Comuni di Caneva e Polcenigo

VITTORIA! CONCORSO MIUR-PROGRAMMA LE REGOLE 2018

“Siete i vincitori del concorso MIUR – Programma le regole 2018”: queste parole pronunciate al telefono da una funzionaria del MIUR hanno annunciato al prof.Alessandro Bonaciti, alla prof.ssa Luciana Giuliano e agli studenti della 3^A che il concorso basato sul coding a cui hanno partecipato è stato portato a termine vittoriosamente dalla classe della Secondaria di I grado di Polcenigo.

 

Dopo che il lavoro preparato nel mese di aprile aveva ottenuto il maggior numero di voti tra tutti i lavori presentati dalle Secondarie di I grado, approdando dunque alla fase finale del concorso, la giuria tecnica riunitasi nei giorni scorsi ha riconosciuto il progetto intitolato “Regoliamoci… a tavola” come uno dei 4 vincitori a livello nazionale di “Programma le regole 2018”, cui la nostra scuola ha partecipato per la prima volta quest’anno, perché proprio nell’A.S. 2017-2018 è stato introdotto e sperimentato il coding nell’I.C. Zanzotto. Vittoria al primo colpo… bene così ragazzi!!

 

La premiazione si terrà il giorno venerdì 15 giugno a Roma… proprio in corrispondenza con gli esami conclusivi del I ciclo, pertanto non sarà possibile essere presenti di persona: la soddisfazione di aver vinto supera, mai come in questa occasione, comunque di gran lunga la delusione di non poter assistere all’evento conclusivo.

Calendario esami di Stato a.s. 2017/2018 – Scuola Secondaria di 1^ grado di Caneva e Polcenigo

Scuola Secondaria di 1° grado di Caneva
DataMateriaDurataInizioFine

Giovedì 14 giugno

Inglese

1 ora e 50 minuti

8.10

10.00

Giovedì 14 giugno

Tedesco

1 ora e 50 minuti

10.20

12.10

Venerdì 15 giugno

Italiano

4 ore

8.10

12.10

Sabato 16 giugno

Matematica

3 ore

8.10

11.10

 

Scuola Secondaria di 1° grado di Polcenigo
DataMateriaDurataInizioFine

Giovedì 14 giugno

Inglese

1 ora e 50 minuti

8.30

9.40

Giovedì 14 giugno

Tedesco

1 ora e 50 minuti

10.00

11.50

Venerdì 15 giugno

Italiano

4 ore

8.30

12.30

Sabato 16 giugno

Matematica

3 ore

8.30

11.30

Concorso MIUR "Programma le regole" 2018

Sabato 26 maggio sono usciti i risultati delle votazioni relative al concorso MIUR - Programma le regole 2018: il progetto della classe 3^A della Secondaria di Polcenigo è risultato tra i lavori più votati tramite internet ed è pertanto giunto alla fase finale del concorso.

Adesso sarà la giuria tecnica del MIUR e del CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'Informatica) a stabilire quali saranno i 5 lavori più meritevoli tra quelli giunti in finale per la categoria “Scuola Secondaria di I grado”. Studenti e docenti della classe 3^A ringraziano tutti coloro che hanno visionato e votato il progetto da loro realizzato.

Animazione digitale - classe 3AM Sec. di I° gr. di Polcenigo

Nell'ambito del percorso di animazione digitale che quest'anno ha visto l'introduzione del coding tra docenti e studenti, la classe 3^A della Secondaria di Polcenigo ha lavorato a un progetto utilizzando il sito MIUR Programma il futuro e sta di conseguenza partecipando al concorso MIUR Programma le Regole 2018.

Per aiutare la classe 3^A ad arrivare alla fase finale del concorso vi invitiamo a seguire queste indicazioni:

1)collegatevi al sito

https://programmailfuturo.it/progetto/concorso-2018/vota-i-progetti

2) cliccate su "Secondaria di primo grado - famiglia" e votate per I.C. Zanzotto Caneva -Plesso di Polcenigo.

Il sito vi indirizzerà in un'altra pagina, dove dovrete inserire il codice di verifica fornito e quindi cliccare su "vota questo progetto", attendendo qualche secondo per la conferma di invio della preferenza.

Qualche suggerimento per rendere più semplice il voto: usate Mozilla o Chrome, dopo aver selezionato il progetto di Polcenigo-Caneva non fate caso alla richiesta di password se dovesse essere formulata.
Ovviamente si può guardare il lavoro svolto cliccando sul link che si trova accanto al nome della scuola.

Sarà possibile votare il progetto della Scuola Sec. di I° gr. di Polcenigo fino al 20 di maggio p.v.

La scuola che parla

Il giornalino scolastico ''La scuola che parla'' nasce dal progetto GIORNALISMO A SCUOLA delle classi seconde della Scuola secondaria di Caneva, coordinato dalle professoresse Castelluzzo e Vidal. Dopo una prima fase in classe (parte didattica e propedeutica) 14 alunni, dopo una selezione oggettiva degli elaborati prodotti in classe, hanno partecipato fattivamente alla stesura del giornalino scolastico durante il laboratorio pomeridiano. Considerando i destinatari del giornalino, i ragazzi hanno selezionato degli argomenti, si sono suddivisi i compiti e hanno scritto gli articoli in base alle notizie che ritenevano più interessanti. Hanno poi partecipato anche alla correzione e ad alcune scelte di impaginazione.

L’esperienza ha permesso agli alunni di mettersi alla prova, mettere in pratica le loro competenze e di confrontarsi con un compito di responsabilità. Tra le finalità del progetto: favorire la cooperazione, la socializzazione, l’integrazione e il confronto anche tra alunni di classi diverse.

BUONA LETTURA!